martedì 23 ottobre 2012

Squame : Erotico


Se sfogliate le pagine di Squame n. 5, trovate anche me! E questo mese si gioca alla seduzione...

***

Scarpette magiche


Indosso le mie scarpette magiche e ti aspetto. Se le battessi una contro l'altra, tre volte, tu saresti subito qui, da me. Invece preferisco aspettare.
Mi formulo nella mente la tua presa, il tuo sguardo gigante che mi vuole tenere tutta, il mio riso di piacere che finalmente non si trattiene e ci alimenta.
Mi formulo nelle mani il calore del tuo corpo e il turgore che arriva a causa mia, con me, su di me.
E mi formulo fra le gambe il delicato e il possente, la dedizione e il dominio.
Ma ora le stringo, chiuse chiuse, a sentire un anticipo di me.

Me con le scarpette e basta, sola che ti aspetto per farmi piena, tutte le volte daccapo, marina e gonfia, tutta pistillo che ti vuole segnare, tutta salice che si vuole abbandonare.

Infilo i lacci foro per foro ed è una musica simile a noi, quando nel silenzio del giorno respiriamo uno dell'altra e ci sfreghiamo come ali e diventiamo perfetti.

Indosso le mie scarpette magiche, per piantarne la punta attorno ai tuoi fianchi, non appena attraverserai quella soglia.


***





pics and pleasure by squame.net

Nessun commento:

Posta un commento